Il nuovo libro di Fusca, "Scritti", sarà presentato a Spezzano PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 07 Ottobre 2013 00:00

SPEZZANO ALBANESE – Sarà presentata venerdì 11 ottobre, a Spezzano Albanese (CS), l'ultima fatica letteraria dello scrittore e poeta Francesco Fusca, Ispettore emerito del Ministero Iur. “SCRITTI - tra Pedagogìa e Letteratura” è il titolo del volume edito da “Edizioni Expressiva” che raccoglie quattro anni di articoli pubblicati sul giornale online Dirittodicronaca.it dallo stesso Fusca.
Il libro è composto da pagine intense e profonde, competenti professionalmente e attuali, in cui si affrontano, in primis, le tematiche e problematiche di Pedagogìa e Letteratura e, contestualmente, quelle di: Filosofìa e Psicologìa; Sociologìa (e Società); Politica (e Politiche scolastiche); Leggi (e Legislazione scolastica); Arte (e Arti).
Il testo offre al lettore uno spaccato socio-culturale, critico e problematico delle Idee, delle Azioni e dei Fatti di un periodo storico recente che va dal 2009 al 2012. Lo stile chiaro, sobrio, lineare conferisce al libro la dimensione umana di gradevole e piacevole Dialogo tra le Persone del Sistema Formativo Integrato, a cui sta a cuore il Bene comune (nell’ottica donmilaniana dell’I CARE).
L'appuntamento è fissato per le ore 17.30 presso l'aula magna della Scuola Media dell'Istituto Comprensivo di Spezzano Albanese e vedrà i saluti dell'editore e giornalista Emanuele Armentano e gli interventi dei docenti di Liceo Scientifico Giacomo Gilio e Anna Scola. I lavori, introdotti e coordinati dalla dirigente scolastica Rosina Costabile, saranno allietati da momenti musicali offerti dal coro della scuola e da Chiara Garasto (clarinetto) e Mattia De Bartolo (violino). Concluderà il dibattito, organizzato in collaborazione con il circolo culturale “La Svolta”, l'autore.

 

Ultimo libro

Rubrica Onestamente